auto-epoca

I proprietari di vetture d’epoca in Italia possono circolare in strada solo se, al pari di tutte le altre auto, sono titolari di una copertura obbligatoria di responsabilità civile. Il vantaggio per il proprietario di un’auto d’epoca è quello di poter risparmiare sulla copertura assicurativa rispetto al premio pagato sull’Rc per una vettura che invece non è d’epoca.

Per fruire di tariffe Rc agevolate per l’auto d’epoca è però necessario presentare alla compagnia di assicurazione la regolare iscrizione ad un club convenzionato oppure all’apposito registro ufficiale delle auto d’epoca. Per il resto l’Rc auto per quella d’epoca offre tutte le coperture previste per una vettura nuova, dalla responsabilità civile all’incendio e furto e passando per la tutela legale ed altre opzioni sottoscrivibili come la copertura per gli infortuni del conducente.

Nel dettaglio, l’assicurazione auto d’epoca ha il premio fisso, il che significa che non è soggetta alla fissazione della tariffa in base alla classe di merito così come avviene per l’RC auto tradizionale. Inoltre, sul mercato ci sono compagnie (oggigiorno anche online come questa) che propongono l’assicurazione auto d’epoca non solo con la guida libera, quindi indipendentemente dal conducente, ma anche con dei forti sconti sul premio da pagare se il titolare risulta essere un collezionista di auto d’epoca. Richiedere online un preventivo di assicurazione per l’auto d’epoca e semplice e comodo: in pochi click potrete richiedere più preventivi gratuiti alle compagnie, in modo tale da trovare la polizza che faccia davvero al caso vostro.

Così come di norma la Rc auto d’epoca copre anche i danni verso terzi eventualmente causati in concomitanza di manifestazioni sportive a carattere comunque non competitivo. Per essere sicuri di questo ed altro prima della stipula dell’assicurazione auto d’epoca occorre però leggere attentamente il contratto al fine di valutare ogni eventuale limitazione, clausola, esclusione o franchigia proposta dalla compagnia scelta. E se l’auto d’epoca ha un valore di mercato elevato è bene prendere in considerazione anche la stipula di coperture complementari all’Rc come ad esempio quelle legate alla rottura dei cristalli ed alla perdita delle chiavi.

Tags:

Sorry, Comments are closed.