Bank Of England Cut Interest Rates To All Time LowSono sempre di più le persone che per motivi di lavoro o di studio si trasferiscono dall’Italia all’Inghilterra. Quando la propria permanenza nel Regno Unito non supera un periodo temporale di sei mesi, allora è consigliabile mantenere il conto corrente nel proprio Paese. Quando invece si risiede nel Regno Unito per un periodo che supera i sei mesi, conviene aprire direttamente qui un nuovo conto corrente. Sono infatti innumerevoli i vantaggi offerti da un conto corrente britannico, dal pagamento delle bollette a quello dell’affitto. Scopriamo quindi qual è la prassi da seguire per aprire un conto corrente in Inghilterra.

Innanzitutto occorre conoscere le diverse banche inglesi, così da capire quali propongono delle condizioni più vantaggiose. Ma la scelta della banca non è l’unica da compiere. Una volta stabilita la banca in cui aprire il proprio conto corrente, infatti, è necessario stabilire il tipo di conto che si intende aprire. La scelta è tra: il conto corrente, il conto deposito, il conto corrente telefonico e quello online. Chiaramente, ogni tipo di conto ha le sue caratteristiche, alle quali bisogna prestare attenzione per una scelta che risulti davvero conveniente.

Per qualsiasi tipo di conto bisognerà presentare allo sportello la documentazione. Sappiate che per aprire un conto corrente dovrete essere muniti di carta d’identità o passaporto ed indirizzo di residenza in Gran Bretagna. Ad ogni modo, per risparmiare tempo consultate il sito della banca ed informatevi preventivamente dei documenti che vi verranno chiesti allo sportello.

Una volta che si giungerà allo sportello con la documentazione necessaria si potrà aprire ufficialmente il conto. E’ bene, se non avete perfetta conoscenza dell’inglese, farvi accompagnare da un amico inglese. Quanto all’attivazione del conto, potrebbe essere necessaria qualche settimana d’attesa prima che il vostro account sia pronto all’uso. Ma anche la tempistica dipende dalla banca scelta.

Fonte immagine: http://www.ilpost.it/2012/09/12/alla-banca-dinghilterra-serve-un-nuovo-governatore-lo-cerca-con-un-annuncio/

Tags:

Sorry, Comments are closed.