assegno-circolare-compilazioneAvrete sicuramente già sentito parlare dell’assegno circolare e bancario. Chiaramente, sentirne parlare non vuol dire essere pienamente informati su un argomento. Per questo motivo, abbiamo deciso di chiarirvi le idee su questi due tipi di assegno, dicendovi tutto ciò che c’è da sapere a proposito.

I più sono indotti a pensare che l’assegno circolare e bancario sono la medesima cosa, vale a dire lo stesso strumento di pagamento. Si tratta di un errore che commettono in tanti, per l’appunto un errore. Innanzitutto, dobbiamo ricordare che l’assegno è uno strumento di pagamento per un titolare di un conto corrente. Lo stesso ente bancario dà al suo correntista un libretto d’assegni. Ma questi assegni non sono tutti uguali.

La principale differenza tra un assegno circolare ed un assegno bancario è che il primo è firmato ed emesso dalla banca, il secondo, invece, è firmato dal correntista ma emesso dalla banca. Stabilita questa essenziale distinzione, possiamo esaminare più nei dettagli entrambe le tipologie. L’assegno circolare viene emesso solamente quando si ha l’assoluta certezza che i fondi siano realmente disponibili su un determinato conto. Quando la banca firma dà conferma di aver effettuato un prelievo direttamente dal conto in questione.

Dunque, l’assegno circolare fornisce un grandissimo vantaggio al beneficiario, quello di controllare preventivamente che i soldi ad esso destinati ci siano effettivamente. In pratica un assegno circolare non può mai essere vuoto. Diversamente funziona l’assegno bancario, il quale, come già detto, è firmato dal correntista. E’ lo stesso correntista ad informare il suo istituto di credito il prelievo di una certa somma. A differenza dell’assegno circolare, quello bancario non dà alcuna cetezza che i fondi siano veramente presenti sul conto, dunque è certamente meno sicuro per il beneficiario. Ovviamente, nell’ipotesi in cui i soldi promessi non ci siano sul conto, l’assegno può essere protestato, ma ciò non equivale comunque ad ottenere il denaro stabilito.

Fonte immagine: http://www.qnm.it/soldi-carriera/assegno-circolare-non-trasferibile-validita-e-scadenza-post-72499.html/2

Tags:

Sorry, Comments are closed.