Ormai la maggior parte degli Italiani, che fosse o meno avvezza ai conti correnti, alle carte conto e ai libretti di risparmio, ha dovuto fare letteralmente i conti con le nuove restrizioni previste per il denaro contante ed aprire, qualora non ne fosse già in possesso, un qualsiasi tipo di conto in Banca o alla Posta. Per quelli ancora indecisi tra mille offerte, che non sanno cosa scegliere e a chi affidarsi, consigliamo Conto Facile, il conto corrente di Intesa San Paolo che con un canone mensile base davvero bassissimo permette di compiere svariate operazioni senza costi aggiuntivi.

Vediamo quindi nel dettaglio cosa è possibile fare con Conto Facile. Tra le diverse operazioni col vostro conto corrente potrete domiciliare le utenze domestiche (acqua, luce, gas, telefono) per non dovere più avere il pensiero di pagarle alla Posta, accreditare lo stipendio e la pensione, usufruire di una carta Bancomat gratuita per ogni intestatario del conto e di un carnet di assegni oltre che accedere alla sezione on line per gestire in autonomia le spese, visualizzare l’estratto conto, fare bonifici ed usufruire dei servizi via telefono.

Il costo mensile è di 4 euro con uno sconto del 50% se il nuovo Conto Facile viene stipulato entro il 30 Giugno 2012. Canone mensile base invece assente per i giovani al di sotto dei 26 anni che non pagheranno alcun contributo fino al compimento del 26esimo anno d’età. Per usufruire del canone base di 4 euro al mese (2 euro per attivazioni entro Giugno) basterà attivare e mantenere almeno quattro dei servizi offerti da Intesa San Paolo, a scelta tra domiciliazione delle utenze, accredito stipendio/pensione, addebito diretto sul conto dei pedaggi autostradali, carta di credito, servizi on line e tramite cellulari e Piano di Accumulo ovverosia la sottoscrizione di fondi, anche a partire da versamenti di soli 50 euro al mese, per far fruttare i propri risparmi con la massima flessibilità.

E grazie a Conto Facile è inoltre possibile beneficiare di tutta una serie di sconti praticati dagli esercizi commerciali affiliati che espongono il marchio “Bonus Intesa San Paolo”.

Foto: assicurazionimutuiprestiti.blogspot.com

Tags:

Sorry, Comments are closed.