Paypal è il metodo di pagamento ormai più accettato e sicuro del Web. Non sarà necessario fornire in Internet alcun codice della propria carta di credito né tanto meno il proprio IBAN.

La peculiarità e al tempo stesso la forza di Paypal, infatti, sta nel fatto che ad ogni utente è associato solo l’indirizzo e mail col quale crea il suo account sul sito ufficiale. Tutte le altre informazioni come numero di carta, scadenza e codice di sicurezza, sono richieste all’utente solo dopo essersi registrato ma in nessun caso Paypal fornirà mai quelle informazioni a qualcun altro.

Grazie a questo innovativo servizio potrete comprare in tutto il mondo comodamente da casa, ricevere ed inviare denaro ad amici, familiari e clienti ed aprire un conto anche senza associare ad esso alcuna carta prepagata. Perché questo? Grazie alla continua evoluzione di Paypal è oggi possibile richiedere direttamente la nuova carta prepagata del gruppo e caricare denaro direttamente su di essa.

Con questa carta di credito a tutti gli effetti sarà possibile fare acquisti  in tutti i negozi che espongono il marchio Master Card, prelevare ovunque e caricarla fino ad un massimo di 10.000 euro controllandone saldo e movimenti direttamente dal proprio cellulare. Anche acquistare su Internet sarà semplice come bere un bicchier d’acqua e fortunatamente molto più sicuro che in passato visto che la transazione avviene utilizzando solo il proprio indirizzo e mail.

Ma come creare un nuovo conto con Paypal? Anche qui nulla di più semplice. Basterà recarsi al sito paypal.it e cliccare a sinistra sull’iconcina gialla “Registrati”. Lì saranno richieste tutte le generalità dell’utente per attivare l’account e l’indirizzo e mail che desidera registrare per il profilo in fase di creazione.

A questo punto sarà necessario specificare se l’utilizzo del vostro conto Paypal è come privato o come azienda. Questa domanda è fondamentale per proporre servizi quanto più specifici possibile. Le aziende, infatti, potranno vendere sul Web grazie a Paypal senza pagare canoni fissi ed offrendo una vendita sicuramente più rapida e sicura.

Una volta completata la prima fase di registrazione sarà necessario confermare il proprio account seguendo la semplice procedura inviata da Paypal al vostro indirizzo e mail e, nel caso di prepagata o conto corrente bancario che si desidera utilizzare col questo servizio, provvedere all’associazione dopo aver effettuato il primo login.

Foto: yourlogoresources.com

Tags:

Sorry, Comments are closed.