Contrarre un mutuo, magari per l’acquisto della prima casa, vede spesso i giovani che compiono questa scelta spaesati di fronte a proposte sempre diverse e, ognuna a suo modo convenienti.

Prima di analizzare ogni singola proposta di mutuo avanzata dai diversi istituti bancari sarà necessario circoscrivere in qualche modo la propria esigenza. Capire, cioè, cosa realmente serve e soprattutto quali sono le attuali possibilità economiche e basi stabili da un punto di vista lavorativo per avere un’idea abbastanza precisa della tipologia di mutuo più adatta alle proprie personalissime esigenze. Il miglior mutuo, infatti, non esiste a priori ma è sempre il risultato di un insieme di variabili molto particolari.

Bisognerà quindi capire se si è intenzionati a pagare le rate del mutuo mensilmente come fosse un affitto o con scadenze più lunghe, trimestrali o addirittura semestrali per non avere l’incombenza del pagamento costante ma tenendo presente, è ovvio, che a rate così distanti tra loro corrispondono importi naturalmente più elevati.

Bisognerà fare attenzione, poi, al tasso da scegliere. Fisso o variabile? E se è variabile, di quanto potrà oscillare? Potrò spendere molto in più rispetto al tasso fisso? Domande più che lecite ma alle quali bisogna trovare risposta prima di affrontare una scelta tanto seria come quella di un mutuo.

A venirci incontro quando c’è bisogno di rispondere a tutti questi piccoli grandi perché è il Web. Molti siti Internet, infatti, permettono di compiere dei velocissimi calcoli tramite software on line ed avere una proiezione quanto mai veritiera di quello che sarà il proprio mutuo facendo delle scelte anziché altre. E in più, moltissimi siti Web offrono la possibilità di inserire alcune informazioni basilari come importo da rateizzare, finalità del mutuo, età del richiedente e tipologia di tasso di interesse preferito per avere accesso ad un numero limitato ma ben selezionato di istituti bancari con mutui il più possibile rispondenti alle necessità uscite fuori dalle preferenze dell’utente.

Un modo, insomma, per filtrare tra le tante offerte che ogni giorno ci martellano e trovarne poche ma buone da esaminare con calma e perizia. Per farsi un’idea su questi software on line e provarne in prima persona l’utilità, consigliamo una visita a 6sicuro.it, sezione “Mutui”, o mutuionline.it, società che opera da dieci anni nella comparazione di mutui on line e permette di scegliere il mutuo più adatto alle proprie esigenze tra oltre 40 Banche.

Foto: piazzaffari.info

Tags:

Sorry, Comments are closed.