Auto Elettriche per Risparmiare su Trasporto e Benzina

a6 Auto Elettriche per Risparmiare su Trasporto e Benzina

Stanco del caro benzina? Con milioni di italiani che la pensano come te ti trovi in buona compagnia. Allora se disponi di una cifra che possa permetterti di acquistare una nuova auto vedi di optare per l’acquisto di automobili elettriche.

Già, tutte le case automobilistiche stanno tentando di adeguarsi alle nuove esigenze del momento progettando e immettendo sul mercato dei nuovi modelli di auto elettriche. Le auto elettriche consumano poco, bastano 2-3 euro per effettuare una ricarica elettrica che ti permetterà di percorrere 150- 200 Km. Naturalmente il consumo, al pari delle auto a benzina o a gasolio, dipenderà dall’uso del condizionatore e dalla guida che verrà effettuata.

I nuovi prodotti della tecnologia automobilistica risultano anche essere ecologici, oltre che economici. Basta affrontare la spesa iniziale del loro acquisto che non è proprio poca, ma per la quale ne varrà la pena, poiché il risparmio a lungo termine compenserà la somma iniziale.

Inoltre, sarà possibile usufruire degli incentivi statali che verranno messi a disposizione di tutti coloro che avranno intenzione di acquistare un modello auto elettrico. Si prevede che per il 2012 l’incentivo erogato dallo Stato consisterà in un bonus di 5000 euro, mentre nel 2013 il bonus sarà di 3000 euro.

Tuttavia, c’è da precisare che gli incentivi saranno erogati soltanto a favore di coloro che acquisteranno un modello che rientri tra le seguenti categorie: la Citroen C- Zero, la Nissan Leaf, la Mitsubishi i- Miev, la Renault Kangoo Z. E, la Peugeot iOn e la Smart electric drive, oltre che per le future Opel Ampera, la Chevrolet Volt e la Renault Fluence Z. E.

Fonte Immagine: cicloenergia.it

Articolo scritto da Marzia27 | Categoria: Energia.


Tags: