Tra i tanti record che noi italiani abbiamo ce n’è uno relativo ai telefoni cellulari. Pensate, è il nostro Paese quello che batte tutti gli altri stati europei quanto a concentrazione di telefonini. E la cosa non deve stupirci neanche tanto, visto che basta che diamo un’occhiata nelle nostre case per scoprire che ogni membro della nostra famiglia ha più di un telefonino a testa.

Dunque interesserà a tutti sapere in che modo è possibile far durare di più la batteria di un cellulare. Nonostante sul mercato si trovino dei modelli di telefonini sempre più evoluti per funzioni e prestazioni, quello della durata della batteria è un aspetto sui cui c’è ancora un po’ da lavorare.

Anche se la tecnologia ha fatto negli ultimi anni passi da gigante, infatti, non si è ancora in grado di rimediare ai telefonini che ci abbandonano nel momento del bisogno. E’ capitato a tutti di accorgersi di avere il cellulare scarico proprio quando più ci serviva. Nell’attesa che qualche idea rivoluzionaria si faccia strada in questo settore, vediamo nel frattempo qualche piccolo trucco che ci permetterà di far durare la batteria più a lungo. Il primo suggerimento utile, davvero facilissimo da mettere in pratica, è quello di ridurre la luminosità dello schermo. Fate lo stesso anche per il volume della suoneria ed inserite la vibrazione solamente in caso di necessità.

Ciò che dobbiamo imparare a fare è in pratica puntare solo a ciò che è veramente utile, rinunciando al resto. Pertanto, quando non ne facciamo uso dobbiamo disattivare la funzione Bluetooth e spegnere il GPS. Anche i giochi, le applicazioni e tutte le diverse funzioni di cui i nostri telefonini sono dotati dovrebbero essere disabilitate quando non ce ne serviamo. Quando poi non usiamo il telefono è buona regola metterlo in standby, una modalità che è davvero d’aiuto per tenerlo in funzione per più tempo.

Fonte immagine: italianews.it

Tags:

Sorry, Comments are closed.