In questi giorni non si fa altro che parlare di Bitcoin. I Bitcoin sembra essere la criptovaluta che ci renderà tutti ricchi. Ma c’è una criptovaluta, purtroppo ancora poco conosciuta, che sta facendo anche molto meglio rispetto a Bitcoin. Parliamo di IOTA: questa criptovaluta è nata nell’ambito dell’Internet of Things. Il suo obiettivo era quello di gestire micropagamenti in tempo reale tra dispositivi connessi alla rete.

Il progetto IOTA ha avuto un successo incredibile: la criptovaluta IOTA è infatti facilissima da utilizzare, non ci sono commissioni da pagare e le transazioni sono istantanee. Il successo ha spinto grandissime aziende, come ad esempio Microsoft, ad investire in IOTA e ad adottare IOTA.

Il prezzo di IOTA si è moltiplicato per 10, in pochissimi mesi è passato da 40 centesimi a 4 dollari e la crescita sembra ogni giorno più forte. Riuscire a entrare nel trend vincente di IOTA è un obbligo per tutti coloro che vogliono guadagnare con le criptovalute.

Ma come si fa a comprare IOTA? Il problema di IOTA, anzi l’ostacolo principale al suo sviluppo, è stato proprio il fatto che fino a pochissimo tempo fa IOTA era disponibile esclusivamente su exchange di criptovalute poco affidabili e con elevatissime commissioni.

Questo significava che comprare IOTA era troppo costoso e soprattutto che si rischiava di perdere tutto per la mancanza di affidabilità degli exchange (per non parlare delle tante truffe di cui sono vittime i meno esperti che provano a comprare criptovalute sugli exchange).

Le cose sono cambiate negli ultimi tempi grazie alla possibilità di comprare Iq Option utilizzando piattaforme sicure e affidabili come Iq Option. Attenzione: non stiamo dicendo che siamo arrivati al paradiso, purtroppo no.

Anche se Iq Option è assolutamente sicura e affidabile (nessuno è stato mai truffato da Iq Option che è addirittura autorizzata e regolamentata) e anche se su Iq Option non ci sono commissioni da pagare (è tutto gratis), ci sono ancora dei problemi.

In cosa consistono i problemi per chi vuole comprare IOTA utilizzando Iq Option? Il problema di fondo è che non sempre Iq Option garantisce la possibilità di comprare IOTA. E’ un problema di liquidità di mercato: la piattaforma non ha la sufficiente liquidità per garantire a chi vuole acquistare (o vendere IOTA) un livello di liquidità adeguato.

Probabilmente Iq Option potrebbe ignorare questo problema e consentire comunque di comprare IOTA: ma una piattaforma autorizzata e regolamentata è tenuta ad osservare regolamenti estremamente stringenti, a tutela del capitale dei clienti e quindi Iq Option può sospendere la possibilità di acquistare IOTA.

Una grande novità delle ultime ore è la possibilità di acquistare IOTA anche con la piattaforma Plus500: in questo caso la liquidità è più che garantita, visto che Plus500 non solo è un colosso della negoziazione online ma è anche quotato alla Borsa di Londra.

Grazie ai servizi offerti da Plus500 è quindi possibile acquistare IOTA senza rischi e soprattutto senza commissioni, con livelli di liquidità garantiti sempre alti: le negoziazione non devono mai essere fermate per mancanza di liquidità!

Tags:

Sorry, Comments are closed.