Definizione della Parola Finanza: la parola ”Finanza” è un termine ampio che descrive due attività correlate: lo studio di come il denaro è gestito, e l’effettivo processo di acquisizione dei fondi necessari. Poiché gli individui, le aziende e gli enti governativi, hanno tutti bisogno di fondi per operare, il mondo finanziario è stato suddiviso in tre sotto-categorie: finanza personale, finanza aziendale e finanza pubblica.

Tutte e tre queste categorie si occupano di attività come il perseguimento di obiettivi di investimento, ottenimento di credito a basso costo, l’assegnazione dei fondi per i rischi e più in generale le varie attività bancarie. Tuttavia, ognuno di questi settori è un mondo a sé. Ad esempio, le persone hanno bisogno di risparmiare per le loro spese di pensione, il che significa investire abbastanza soldi durante i loro anni di lavoro, per garantire dunque che il loro “asset allocation” si adatti ai piani per il lungo termine. Una grande azienda, d’altra parte, potrebbe aver bisogno di decidere se raccogliere ulteriori fondi attraverso un prestito obbligazionario o di offrire le sue azioni in borsa, agli azionisti. Le banche di investimento possono consigliare la società per una decisione del genere, in modo da permettergli di fare la miglior decisione possibile.

Per la finanza pubblica invece, oltre alla gestione del denaro per le operazioni giornaliere, un governo ha anche delle responsabilità sociali ben più grandi. I suoi obiettivi sono quelli di fornire una distribuzione della ricchezza ai suoi cittadini, in modo da stabilizzare l’economia.

La Finanza nei mercati finanziari

La Finanza ha un ruolo fondamentale anche all’interno dei vari strumenti e mercati finanziari, che sono il veicolo principale per lo scambio dei flussi di denaro fra gli individui (i trader), le banche, gli Stati ed i mercati sui quali i vari strumenti finanziari (azioni, valute, indici e molto altro ancora) vengono commerciati. La differenza più importante tra un investimento finanziario, e un investimento produttivo, è che il primo non riesce a creare una reale ricchezza economica reale e palpabile per una società.

Molti infatti, sostengono che la Finanza abbia un’etica al limite, in quanto la finanza è realmente un gioco a somma zero, che è capace soltanto di spostare denaro tra i vari soggetti economici. La torta non diventa più grande, ma viene divisa in altre fette, che sono i vari attori dello scenario finanziario.

Investire in una azienda, tuttavia, è un’azione che crea un vero e proprio ritorno economico, e sia l’investitore che l’azienda possono goderne, in quanto se l’investitore acquista azioni dell’azienda, l’azienda ha del denaro a disposizione per espandersi, e in futuro potrà fornire oltre all’accrescimento del valore delle azioni, anche uno stacco del dividendo, rendendo felice l’investitore. Investire è quindi un atto di fiducia, che se fatto con attenzione, si rivelerà come un vero e proprio accrescimento economico per entrambe le parti. In questo caso, la torta non viene divisa, ma diventare realmente “più grande”.

Come guadagnare soldi con la finanza

Per chi ha interesse a guadagnare soldi con la finanza, suggeriamo di visitare il sito http://www.migliorefinanza.com/, una delle guide più complete e autorevoli sul mondo della finanza personale, con guide per guadagnare con il trading online. Per inciso, il sito contiene anche guide per risparmiare grazie alle scelte finanziarie migliori, ad esempio selezionando adeguatamente offerte di prestiti, di mutui o di assicurazioni.

Tags:

Sorry, Comments are closed.