In tempi di crisi moltissime persone cercano fonti alternative di guadagno. Molti cercano nuove fonti di reddito come un secondo lavoro, altri risparmiano il più possibile. C’è poi una categoria di persone molto più ambiziosa che cerca di avere un tenore di vita più alto e prova la strada degli investimenti. Oggi moltissimi italiani hanno iniziato a scoprire il trading sui titoli azionari. In questo articolo cercheremo di capire come operare in Borsa attraverso alcuni semplici passi.

Come iniziare ad investire in borsa

Innanzitutto assicuratevi di avere a disposizione alcuni elementi come un pc collegato ad Internet e stabilite un budget realistico da investire. Non prendetelo come un’ultima spiaggia, chi non ha soldi da buttare dovrebbe stare lontano dal mondo degli investimenti azionari.
Come prima cosa cerchiamo di capire come iniziare a giocare in borsa da casa. Il primo passo è quello di studiare cominciando dalle basi. Potrebbe sembrare strano ma considerate che molti trader iniziano a fare trading azionario senza sapere nemmeno come funziona la Borsa. Nel mercato borsistico o Borsa avvengono gli scambi tra le azioni sotto forma di compravendita. Le società che si vogliono quotare in Borsa solitamente dividono il proprio capitale o parte di esso in titoli azionari e li collocano in Borsa tramite una IPO. Ovviamente ci sono enti governativi come Banca d’Italia e Consob che si occupano di controllare se queste società hanno i requisiti per farlo.

Un titolo azionario acquistato da diritto a partecipare alle assemblee dei soci e in alcuni casi potrebbe generare dei dividendi. Tuttavia non è il modo migliore di investire. Conviene di più operare in borsa sfruttando la potenza dei contratti derivati come CFD ed opzioni binarie. Il vantaggio è che si impegna una quantità inferiore di risorse e che si può guadagnare in qualunque situazione di mercato, anche quelle negative in cui le azioni crollano o diminuiscono di valore. Basta fare una previsione corretta ed acquistare i derivati speculando sul titolo.

Partire dalle basi

Si parte sempre dalle fondamenta quindi vi consigliamo di documentarvi e studiare il più possibile. Ci sono ottimi corsi mentre altri a pagamento sono inutili. Se volete negoziare vi consigliamo di iscrivervi ad un broker regolamentato sfruttando le guide ebook ed i tutorial video che sono gratuiti per tutti. In questo modo potrete iniziare a giocare in borsa online dopo aver sperimentato un pò sulla piattaforma. Le migliori piattaforme per investire in Borsa sono gratuite, non hanno alcun tipo di commissione sull’eseguito ed offrono anche incentivi sotto forma di bonus.
Volete iniziare a guadagnare in Borsa ? Scegliete una piattaforma (ce ne sono moltissime) ed iniziate a fare trading partendo da un conto demo. In questo modo potrete capire come muovervi imparando come si usa ed operando con soldi virtuali senza rischiare soldi. Una volta pronti passate alla modalità reale.

Come funzionano gli investimenti in Borsa?

Cerchiamo di capirne di più sul funzionamento degli investimenti in Borsa. Abbiamo detto nelle sezioni precedenti che ci sono due strade diverse. La prima è quella tradizionale che prevede l’acquisto fisico dei titoli attraverso un intermediario che può essere ad esempio la vostra Banca, l’altro prevede una contrattazione tramite strumenti derivati.

C’è in generale un pregiudizio sui derivati dovuto al fatto che molti di coloro che investono non hanno competenze per farlo. Il modo migliore per giocare in Borsa è senza dubbio quello di sfruttare le opzioni binarie che sono meno onerose come esborso di capitali e prevedono dei rendimenti altissimi. Il rischio è noto a priori e questo non è vero con nessuno strumento finanziario. D’altra parte per guadagnare molto bisogna rischiare un minimo altrimenti vi conviene tenere i soldi sotto il mattone. Gli investimenti sui titoli azionari tramite opzioni o CFD sono invece molto profittevoli e funzionano alla grande, provateli.

Possibili strategie di investimento

Se volete operare in Borsa vi accorgerete che non c’è bisogno di investire molti soldi. Basta qualche migliaio di euro per fare operazioni interessanti. Chi usa le opzioni binarie o i contratti per differenza, però, deve studiare ed applicare delle strategie di investimento che gli consentano di prevedere i movimenti del mercato. Fate attenzione anche alle notizie sulle società sulle quali state investendo perchè possono far cambiare e di molto la quotazione del titolo. Chi non sa da dove partire può iniziare in modo molto semplice utilizzando appositi servizi di segnali di trading, in questo modo è sufficiente seguire i consigli che vengono offerti dalla piattaforma di trading o da società apposite per capire dove investire ed in quale momento.

Tags:

Sorry, Comments are closed.