forex

Se state per entrare nel mondo del Forex dovete sapere che il tempo è fondamentale. Dovrete essere in grado di prendere decisioni accurate e rapide. Innanzitutto è consigliabile aprire un conto demo con uno dei molti Forex brokers che vi forniranno analisi, notizie, strategie e quanto più possibile per facilitare il vostro trading. Dopo aver fatto pratica ed esperienza, e sarà l’ora di entrare nel vivo degli scambi, un buon fornitore di segnali Forex può certamente darvi consigli più specifici ai vostri bisogni, ma dovrete trovarne uno affidabile ed adatto a voi.

Ci sono così tanti fornitori di segnali Forex tra cui scegliere che potreste non sentirvi in grado di fare la scelta giusta. Per fortuna non dovete reagire così, anzi! ci sono 5 semplici criteri che potrete utilizzare per scegliere il fornitore di segnali trading Forex che meglio si adatta a voi.

La Ricerca del Provider:

Con una breve ricerca internet potrete trovare vari provider di segnali Forex. Molti di essi sono semplici truffe che fanno promesse vuote: il miglior modo per “scremare” i siti giusti ed evitare truffe è quello di consultare siti che offrono opinioni affidabili. Informatevi, leggete i commenti degli utenti, seguite forum e blog.

Velocità del Segnale:

Dovrete anche conoscere la velocità alla quale il provider invierà il segnale. Nel mondo del trading Forex la velocità è un elemento fondamentale per guadagnare davvero. Dovreste scegliere fornitori che inviano segnali rapidi, così da avere sempre qualche minimo vantaggio sugli altri trader che sfruttano fornitori di segnali più lenti.

Abbonamento di Prova:

Quando sarete pronti per valutare un fornitore, dovreste effettuare un abbonamento di prova. La maggior parte dei provider di segnali operativi Forex che sono legittimi e ben messi offriranno una breve prova gratuita dei propri servizi. Se anche la prova non è gratuita, dovrebbe essere quantomeno poco costosa. Chiedete sempre un periodo di prova insomma, così da poter valutare voi stessi il servizio offerto, piuttosto che affidarvi solo alla reputazione del provider.

Quando vi iscrivete per la prova, assicuratevi di prestare attenzione a come le vostre strategie di trading variano con l’aggiunta dei segnali che ricevete. Un’esperienza di questo tipo, fatta in prima persona, vi aiuterà a capire se il fornitore in questione è davvero efficiente o meno.

Livello di Convenienza:

Vari fornitori di segnali hanno metodi di invio diversi. Alcuni trasmettono segnali ogni giorno, altri hanno opzioni per i segnali da principianti e per quelli da esperti, così da adattarsi al vostro livello. Fate inoltre caso alla possibilità di ricevere i segnali su smartphone o cellulari (nel caso queste opzioni vi interessino). Dovreste cercare un provider che vi offra opzioni che vi convengano.

Fate Qualche Ricerca:

La qualità dei segnali di trading Forex che ricevete avrà un impatto diretto sul vostro successo nel mondo del trading Forex, dunque fate qualche ricerca. Assicuratevi che il fornitore di segnali che scegliete sia affidabile. Non abbiate paura di spendere qualcosa in più, se questa comporta una maggiore qualità. Scegliendo il provider più a buon mercato, è probabile che troverete qualcuno che non sa cosa sta facendo.

Sorry, Comments are closed.