Disdire la Tessera del Sindacato

mobilitazionei small Disdire la Tessera del SindacatoCome già saprete, la tessera del sindacato è uno strumento che dà una serie di vantaggi a chi la possiede, dai servizi fiscali alla possibilità di godere delle consulenze di un’associazione sindacale. Pertanto, serve al lavoratore per sbrigare una serie di faccende inerenti la sua attività professionale. Ma nonostante essere iscritti ad un sindacato può risultare indiscutibilmente di grande utilità, può anche capitare, per i più svariati motivi, di voler disdire la propria tessera. Cosa fare in questi casi? Scopriamo di seguito come bisogna comportarsi.

Innanzitutto, vi ricordiamo che in Italia attualmente i sindacati esistenti sono la cisl, cgl e uil. Tutti e tre prevedono esattamente lo stesso iter sia per l’adesione che per la disiscrizione. Il tesseramento è una spesa per il lavoratore, chiaramente modesta, la quale in base al sindacato viene detratta mensilmente dalla busta paga. Nel momento in cui si chiede di disdire la tessera del sindacato, ovviamente si deve restituire la tessera, così da interrompere la relazione con il sindacato in questione. In tanti non conoscono la procedura che è necessario seguire per la disiscrizione, ma vi preannunciamo che è piuttosto semplice.

Basta infatti inviare all’ufficio amministrativo dell’azienda in cui si lavora una lettera raccomandata. In questa lettera andrà chiaramente dichiarata la propria volontà di interrompere il rapporto con il sindacato. Andranno quindi inserite le proprie generalità e poi si riporterà in maniera formale la propria decisione di rinunciare all’adesione. Non occorre spiegare i motivi alla base della propria decisione.

Dunque redigere tale documento è in realtà piuttosto semplice. Non dimenticate di evidenziare l’oggetto della vostra richiesta, da indicare con la seguente dicitura “disdetta conferimento dei contributi sindacali”. Sappiate che una volta inviata la vostra richiesta all’azienda non è necessario farla pervenire anche al sindacato. Inoltre, per qualsiasi dubbio, il vostro rappresentante sindacale vi potrà essere d’aiuto.

Fonte immagine: http://www.uil.it/NewsSX.asp?ID_News=54&Provenienza=3

Articolo scritto da angelal | Categoria: Lavoro, Notizie.


Tags: , , ,