febbre-organismo-difendeLe ferie rappresentano il momento più desiderato dell’anno per ogni lavoratore. Tuttavia, può capitare che proprio durante il programmato periodo destinato al relax ed al meritato riposo ci si ammali. Chiaramente si tratta di una coincidenza piuttosto sfortunata, ma che però può capitare. Pertanto è bene informarsi sul modo in cui procedere quando durante le ferie sopraggiunge una malattia. Scopriamo insieme come comportarsi per non rischiare di sprecare i giorni da dedicare al divertimento ed al benessere.

Ciò che è necessario fare quando la febbre o altri malesseri imperversano durante il periodo di ferie è chiedere l’interruzione delle ferie stesse. Naturalmente questo vale per tutti i lavoratori dipendenti, che quindi possono avere la possibilità di non vedere sfumare le proprie vacanze. Ma chiaramente non si può pensare di richiedere l’interruzione delle ferie per un semplice raffreddore o mal di gola: essa si può ottenere solamente nel caso di disturbi per cui sia necessario un tempo di ripresa di almeno tre giorni, o per cui sia necessario un ricovero in una struttura ospedaliera.

Vediamo quindi la procedura per mettere al riparo le proprie vacanze. Per prima cosa ci si dovrà recare dal medico, il quale, dopo l’opportuna visita, avrà il compito di certificare lo stato di salute del suo paziente. Una volta che si sarà in possesso della certificazione medica, essa dovrà essere spedita tramite raccomandata con ricevuta di ritorno presso la sede dell’ufficio Inps più vicino alla propria residenza.

Dopo aver preso visione dei documenti spediti, l’Inps valuterà la richiesta e prenderà quindi una decisione. Nel caso in cui l’Inps dovesse nutrire qualche sospetto sulla veridicità di quanto dichiarato, potrà chiedere un ulteriore controllo medico. Se, invece, non ci sarà dubbio alcuno si procederà direttamente a far recuperare in altri giorni le ferie al richiedente. Così una volta guarito potrà finalmente godersi il riposo.

Fonte immagine: http://www.tantasalute.it/s/febbre/

Tags:

Sorry, Comments are closed.