offerte-di-lavoro-estero-cuoco-vendite-marketing-comunicazione-cercare-lavoro-trasferirsi-espatriare-trovare-opportunità-per-italiani-640x320Oggi perfino per persone plurilaureate e plurimasterizzate trovare un lavoro sembra essere diventata un’impresa complicatissima. Pertanto, può capitare che persone con meno titoli o con meno esperienza possano sentirsi demotivate. Ci si sente così soprattutto quando si è appena preso il diploma di maturità o ci si è appena laureati e si incappa soltanto in annunci in cui si richiede qualcuno con esperienza pregresse nello stesso settore in cui ci si vuole inserire. Ma, anche se può sembrare il contrario, trovare lavoro senza esperienza è possibile. Scopriamo insieme in che modo.

Se siete giovani ed avete appena portato a termine gli studi, ricordate che la prima cosa che funziona per trovare un’occupazione è il passaparola. Spargete quindi la voce innanzitutto tra i vostri familiari e poi tra gli amici, il vicinato e così via. Si tratta di un metodo di certo non originale ma il più delle volte davvero efficace per trovare un lavoretto. Soprattutto se come prima occupazione cercate lavori come cameriere, baby sitter, o comunque lavori in cui offrire un servizio agli altri, diffondere la voce può rivelarsi molto utile.

L’altra mossa fondamentale è quella di guardarsi bene intorno, captando le opportunità che il territorio può offrire senza tralasciare le realtà minori. Spesso, infatti, sono proprio le realtà minori come le parrocchie o le circoscrizioni ad offrire delle opportunità a chi non ha esperienza, senza però pubblicizzare la propria offerta di lavoro. Dunque, è bene presentarsi volontariamente con un curriculum e far presente la propria disponibilità ad impegnarsi in un determinato lavoro.

Ricordate che anche i classici volantini affissi nel proprio quartiere sono una buona idea. Che vogliate offrirvi come idraulici, giardinieri, per l’assistenza alle persone anziane o per doposcuola ai bambini, i volantini rimangono sempre un’arma da sfoderare. Infine, ricordate che anche internet rimane un alleato, sia per vagliare gli annunci con le offerte di lavoro che per inserire il proprio annuncio.

Fonte immagine: http://www.ristoranet.it/news/vuoi-fare-il-cuoco-allestero-prima-di-partire-chiediti-perche.html

Tags:

Sorry, Comments are closed.