cavaliere-della-repubblicaLo Stato italiano premia i cittadini a cui riconosce particolari meriti conferendogli l’onorificenza al merito della Repubblica Italiana. Si tratta dunque del titolo più alto che lo Stato può attribuire a chi si è distinto. Ma non a tutti è chiaro a chi effettivamente può spettare tale titolo e qual è la procedura per ottenerlo. Pertanto vi illustreremo ciò in questa semplice guida.

La nascita dell‘Ordine “al merito della Repubblica Italiana” si data al 1951. Tale Ordine fu il primo tra quelli nazionali ad essere istituiti ed ha la finalità di riconoscere benemerenze a quei cittadini che si sono distinti per il loro impegno nei seguenti ambiti: delle lettere, delle arti, dell’economia. Premia inoltre coloro che si sono distinti nel disimpegno di pubbliche cariche e attività svolte ai fini sociali, filantropici ed umanitari. Sono cinque i gradi onorifici che possono essere attribuiti: Cavaliere di Gran Croce, Grande Ufficiale, Commendatore, Ufficiale e Cavaliere.

Tutti i cittadini che hanno un’età superiore ai 35 anni e che ritengono di aver compiuto gesta benemerite nei confronti della Nazione possono richiedere di ottenere l’onorificenza al merito. Quanto alle modalità in cui agire, deve essere fatta una segnalazione al Dipartimento del Cerimoniale di Stato, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tale segnalazione deve essere fatta entro il mese di febbraio di ogni anno.  E’ poi il Presidente del Consiglio dei Ministri ad avere il compito di trasmettere  al Cancelliere dell’Ordine quelle segnalazioni che a suo parere sono degne di merito.

Quelle ritenute meritevoli dal Cancelliere dell’Ordine sono qunque sottoposte all’attenzione del Presidente della Repubblica, il cui parere è decisivo.  Anche i cittadini stranieri e gli italiani residenti all’estero possono richiedere l’onorificenza. In tal caso la segnalazione va fatta al Ministero degli Affari Esteri. A conferire il titolo è lo stesso Presidente della Repubblica il 2 giugno ed il 27 dicembre, in occasione rispettivamente ricorrenza della fondazione della Repubblica italiana e della promulgazione della nostra Costituzione.

Fonte immagine: http://www.liberta.it/2013/12/16/mercoledi-la-consegna-delle-onorificenze-ecco-i-nuovi-cavalieri-della-repubblica/

Tags:

Sorry, Comments are closed.