imagesQuante volte ci è capitato, dopo un breve o un lungo viaggio, di ritornare a casa e di accorgerci di aver dimenticato qualcosa sul treno? E’ praticamente un classico. Borse, valigie, libri, telefonini, pc, a rimanere sulle rotaie sono tutti questi oggetti, e stando alle stime di Trenitalia sarebbero circa 3800 l’anno. Un numero certamente considerevole, che ci porta a pensare quale fine mai faranno tutti questi oggetti dimenticati.

Vengono recuperati dai loro proprietari? Sicuramente molti non vengono recuperati, a volte per dimenticanza, altre volte perché non si sa nemmeno come poter intervenire. Per questo vi illustriamo in che modo è possibile ritornare in possesso degli oggetti lasciati sui treni. Da qualche anno Trenitalia ha attivato un servizio di ricerca e riconsegna degli oggetti ritrovati sui propri treni a lunga tratta.

Tra questi treni rientrano i Frecciabianca, i Frecciargento ed i Frecciarossa. Ma vediamo cosa può fare il viaggiatore non appena si rende conto di avere dimenticato un suo oggetto sui binari. Egli può subito rivolgersi all’Ufficio Assistenza Clienti della stazione di discesa. In alternativa  può anche telefonare il Call Center, che risponde al numero 892021, ed attivare in questo modo le operazioni di ricerca. Una volta effettuati tutti i controlli necessari, sarà l’Ufficio Assistenza a contattare il cliente, comunicandogli l’esito positivo o negativo della sua ricerca. 

Nel caso di ritrovamento dell’oggetto, l’Ufficio Assistenza concorderà con il cliente i tempi e le modalità per ritirare l’oggetto smarrito. Questi oggetti, una volta recuperati, sono tenuti in custodia dalla Polfer oppure dall’Ufficio Clienti, in attesa appunto di essere ridati ai legittimi proprietari. E se nessuno si fa vivo? In tal caso verrano consegnati al competente Ufficio oggetti smarriti del Comune di riferimento. Chiaramente, nonostante l’efficienza di Trenitalia in questo frangente, non dimenticate che può sempre esserci qualche altro passeggero che noti prima quanto da voi dimenticato. Quindi attenzione a quanto portate con voi in viaggio!

Fonte immagine: http://viaggi.libero.it/fotogallery/news/36244964/1/aaa-oggetti-smarriti

Tags:

Sorry, Comments are closed.