imagesSono davvero in tanti coloro che si servono di Paypal per ricevere ed inviare denaro comodamente da casa propria in piena sicurezza. Altrettanto usato è Postepay, il conto ricaricabile di Poste Italiane, anch’esso uno strumento comodo e sicuro. Una situazione frequente è che chi riceve denaro su Postepay possa voler spostare la somma ottenuta su Paypal. Pertanto vediamo in che modo è possibile effettuare questo trasferimento di denaro da Paypal a Postepay.

Non è da tanto tempo che è possibile effettuare tale trasferimento. Vi era infatti una norma che vietava il trasferimento diretto con carte di credito, e dunque, essendo Postepay tale, rientrava in tale divieto. Ma le cose sono cambiate. E’ più o meno da quando il commercio online ha preso sempre più piede che è diventato possibile spostare il denaro da Paypal alla nostra carta prepagata. Per poter fare ciò il primo passo da compiere è chiaramente quello di collegarsi ad internet ed una volta entrati nel sito di Paypal bisognerà effettuare il login.

Fatto l’accesso al nostro conto noteremo che in alto c’è un menù a tendina. Esso ci dà le opzioni sia di invio che di ricezione del denaro. Noi dobbiamo innanzitutto cliccare sulla voce “Preleva”. Vedremo quindi che questa voce ci dà a sua volta altre due possibilità: quella di trasferire il denaro sulla carta e quella di trasferirlo invece direttamente sul conto bancario. Dovremo quindi selezionare la prima opzione cliccando semplicemente sopra di essa.

A questo punto si aprirà una finestra in cui potremo già visualizzare i dati relativi alla carta che abbiamo collegato a Paypal. Chi trasferisce di frequente il denaro da Paypal a Postepay ha già i dati impostati, quindi non gli rimarrà che inserire la somma di denaro che vuole trasferire e procedere con l’operazione. Se invece vogliamo aggiungere una carta prepagata alternativa non ci rimarrà altro che cliccare su “Aggiungi carta” ed andare avanti con il trasferimento.

Fonte immagine: http://www.cryptocoinsnews.com/tag/paypal/

Tags:

Sorry, Comments are closed.