ford fiesta

Scegliere un’auto a metano è una scelta saggia, rispettosa per l’ambiente ma soprattutto conveniente. E la convenienza si sente sia all’acquisto che quando, giorno dopo giorno, si mantiene l’automobile in buone condizioni, la si rifornisce, si pagano le tasse automobilistiche.

La grande novità di questi ultimi anni, insomma, sono proprio le auto a metano, automobili identiche alle loro sorelle a benzina, diesel o GPL ma sostanzialmente diverse proprio per il combustibile. Il metano, infatti, riduce considerevolmente le emissioni dannose di CO2 a tutto vantaggio dell’ambiente (ed anche di chi la guida perché le auto a metano possono transitare addirittura nelle ZTL e circolare anche col blocco del traffico) e costa meno di un euro al litro permettendo di fare un pieno con poco più di 30 euro.

Per chi avesse il timore, però, che un’autovettura a metano sia sinonimo di scarsa potenza, problemi per il rifornimento e seccature quando si è costretti a parcheggiare in un parcheggio sotterraneo, la risposta è che non c’è davvero nulla di cui preoccuparsi. Le nuove auto a metano fabbricate in questi ultimi anni, infatti, possono accedere senza problema alcuno a tutti i parcheggi sotterranei senza limitazioni (limitazione che invece esiste per le auto a GPL che possono scendere fino al primo piano sotterraneo) e la creazione di nuove motorizzazioni appositamente ideate per unirsi perfettamente al nuovo carburante permettono prestazioni che non faranno rimpiangere le vecchie auto alimentate a benzina o diesel. Nessun problema nemmeno per il rifornimento: qui in Italia sono ormai migliaia i distributori che vendono, accanto a benzina e gasolio, anche il metano.

Ma il risparmio, come dicevamo poc’anzi, è davvero a 360 gradi e coinvolge il cliente anche nella fase d’acquisto. Sono molte, infatti, le case automobilistiche con le quali è possibile acquistare una vettura nuova a metano rottamando la propria auto. Gli ecoincentivi, così denominati per sottolineare l’attenzione verso l’ambiente, permettono in questo periodo sia con Ford che con Peugeot, ad esempio, di rottamare la vecchia auto ed avere fino a 5000 euro di sconto sull’acquisto di un veicolo a metano. Davvero un’occasione da non perdere.

Foto: Autoviva.com

Tags:

Sorry, Comments are closed.