Con l’avvento  dei cellulari, i telefoni fissi stanno diventando quasi dei pezzi di antiquariato da mostrare alle future generazioni. Ma si sa che nonostante le numerose offerte di telefonia  fare delle chiamate ha dei costi.

Internet però ci viene incontro: chiamare da un computer all’altro oppure chiamare dal proprio pc altri telefoni, fissi (o mobili), può essere gratuito o avere un costo davvero irrisorio.

Come? Questa piccola rivoluzione nel mondo della telefonia si sta realizzando ormai da alcuni anni grazie a Skype, il programma che consente di chattare e video chiamare gratuitamente i nostri amici o familiari sparsi per l’Italia o in giro per il mondo.

Installare questo software non prevede alcun costo: è sufficiente infatti collegarsi al sito www.skype.com, registrarsi e far partire il download.

Una volta definito il proprio contatto, è possibile aggiungere quelli delle persone che si conoscono per iniziare ad utilizzare skype come normale programma di messagistica istantanea oltre che come strumento per ridurre notevolmente le spese telefoniche.

Una pecca di questo programma, però, esiste poichè occorre fare particolare attenzione alle chiamate dirette verso numeri di telefonia mobile che presentano un costo non propriamente economico.

Per chiamare, invece, altri contatti che utilizzano contemporaneamente lo stesso programma il risparmio è effettivo; costo zero per una qualità audio che non ha nulla da invidiare alle tradizionali linee telefoniche.

Molto convenienti risultano anche le chiamate da fare verso telefoni fissi con tariffe che partono da 1,9 centesimi al minuto (o meno con un abboamento) per chiamare in tutto il mondo.

Fonte Immagine: www.tecnocellulare.com

Tags:

Sorry, Comments are closed.