Utilizzare l’auto, soprattutto in autostrada, comporta costi rilevanti sia in termini economici (basti pensare al costo di carburante e pedaggi) che di sostenibilità ambientale (dato l’alto tasso di emissioni di CO2).

Se è vero che in molti casi muoversi in auto diventa pressocchè indispensabile, è anche vero che si sono oggi alcuni modi per un uso più intelligente ed eco-friendly della propria vettura.

E’ il caso, ad esempio, del carpooling, sempre più in voga negli ultimi tempi non solo da parte di chi fa del rispetto dell’ambiente la propria filosofia di vita ma anche per chi trova questa forma di condivisione del mezzo un’ottima soluzione per risparmiare.

Per mettere in pratica il carpooling è sufficiente collegarsi ad un sito come autostradecarpooling.it dove la condivisione dell’auto diventa anche uno strumento di risparmio sull’oneroso pedaggio autostradale.

Questo sito che il risparmio di carburante e pedaggio dovuto alla modalità del car pooling possa ammontare a circa 600 euro all’anno.

All’interno di questo portale si può trovare un vero e proprio motore di ricerca per consultare la bacheca dei viaggi già inseriti; in alternativa, è possibile anche proporre in prima persona il proprio itinerario e consentire ai carpoolers di risparmiare viaggiando in compagnia.

Infatti, c’è da dire che oltre al risparmio economico e al minore inquinamento un risvolto positivo del car pooling è quello di fare nuove amicizie in viaggio.

Nella sezione “come funziona” e “consigli utili” è possibile informarsi in modo più approfondito su questa nuova forma di mobità sostenibile.

Allora non resta altro da fare che registrarsi al sito e partire in compagnia!

Fonte Immagine: www.moblitasostenibile.it

Tags:

Sorry, Comments are closed.