I prezzi della benzina e del gasolio impazzano e non accennano a diminuire. Tutto ciò che è legato in qualche modo al trasporto e al gasolio tende ad aumentare di prezzo, ma noi, nel nostro piccolo cosa possiamo fare per risparmiare Benzina e Gasolio? Ecco, allora, dei consigli potrebbero sembrare scontati, ma aiutano davvero a farci risparmiare la benzina o il gasolio con una percentuale che può arrivare al 30%. Quindi occorre:

  • Per prima cosa rispettare i limiti di velocità e guidare in maniera lineare, senza accelerazioni o decelerazioni, evitando se possibile, strade troppo trafficate.
  • Controllare periodicamente il motore della vostra automobile e cercare di mantenerla in perfetta efficienza, effettuando la manutenzione periodica, controllando, inoltre, che l’aria e l’efficienza dei pneumatici sia in norma.
  • Quando vi apprestate ad effettuare uno spostamento fate in modo che la vettura non risulti troppo caricata da materiali pesanti che non utilizzate. Usate con parsimonia l’aria condizionata, e chiudete i finestrini quando andate veloci.
  • Ed ancora, durante le cambiate di marcia, fate attenzione che il motore sia a 2.000 giri. Viaggiare in terza a 4.000 giri invece che in quinta a 2.000 vuol dire usurare il motore otto volte tanto. L’inserimento del rapporto superiore consente, mediamente, di risparmiare il 10 per cento del carburante. Tra la quarta e la quinta marcia il consumo cala del 20% circa. Mantenere basso il numero di giri del motore è una delle abitudini di guida più efficaci per risparmiare sul consumo di carburante.
  • Ed infine, cercate un distributore che offra la benzina o il gasolio a prezzi bassi, potete usare diverse applicazioni web, o se possedete un  Apple, potete avvalervi del iPhone – iDevice. Questa applicazione è  in grado di verificare la pompa di benzina che offre un prezzo migliore nelle vicinanze del posto ove ci troviamo, o magari per analizzare il nostro stile di guida.

Fonte Immagine: satira.biz

Tags:

Sorry, Comments are closed.