Tutte le famiglie in cui ci sono figli in età scolare sanno bene quanto possa incidere sul bilancio familiare l’acquisto dei libri di testo. E soprattutto per quanti hanno più figli che necessitano di questa spesa, è praticamente indispensabile cercare di risparmiare. Molto spesso si cerca di fronteggiare il caro libri attraverso i libri usati, ma trovarli, e soprattutto in buone condizioni, non è sempre così facile. Ma fortunatamente quest’anno un aiuto per l’istruzione viene direttamente dai supermercati  Simply.

Nello specifico per approfittare dell’offerta bisogna andare a caccia di tutti i punti vendita Simply, Ipersimply e Punto, (ben 173), disseminati nella nostra penisola. Ma vediamo proprio in cosa consiste questa offerta. Se già da qualche anno (dal 2003) in questi stessi punti vendita era possibile prenotare ed acquistare libri scolastici, da quest’anno c’è per i consumatori una piacevole novità. Chi infatti deciderà di rivolgersi presso questi esercizi commerciali per riempire zaini e cartelle dei propri bambini e ragazzi potrà riempire anche il carrello.

Dal momento che, in seguito all’approviazione della legge Levi sull’editoria, in vigore già dall’anno scorso, è vietato a chi vende testi scolastici al posto che in librerie in altri punti vendita, come per l’appunto i supermercati, di applicare degli sconti superiori al 15%, Simply ha escogitato una strada alternativa, ma comunque valida, per assicurare il risparmio ai propri clienti. Se per osservare l’appena citata legge Levi i libri da Simply si pagano a prezzo intero, vi verrà dato per l’importo totale speso per i libri un buono sconto del 20%.

Questo buono spesa può essere spendibile su tutti i prodotti in vendita nei negozi Simply, ad eccezione però dei giornali e i libri, le ricariche sia telefoniche che televisive. Si può usufruire di questo servizio online, in modo davvero semplice. I libri si possono ordinare direttamente da casa, inserendo il proprio codice Isbn. Poi tutto viene da sé: si inseriscono i dati personali e si vanno a rititirare i testi ordinati nel punto vendita prescelto, dove vi daranno anche il buono spesa. La promozione è valida fino al 30 settembre.

Fonte immagine: bloggiovani.it

Tags:

Sorry, Comments are closed.