Telegramma Telefonico per Evitare le code allo sportello

telegramma 300x246 Telegramma Telefonico per Evitare le code allo sportello

In casi particolarmente urgenti può essere necessario inviare un telegramma e non di rado ci si trova di fronte il problema delle solite interminabili file alle poste. Da qualche tempo, grazie all’innovativo servizio ideato da Poste Italiane, inviare un telegramma diventa molto più semplice e veloce. Basterà, infatti, una semplice telefonata al numero 186 da rete fissa Telecom o da cellulare per dettare direttamente ad un’operatrice il proprio telegramma che sarà inviato all’istante.

I tempi di consegna sono di massimo 24 ore se il telegramma dovrà essere inviato nei piccoli centri urbani mentre per i capoluoghi di provincia e tutte le città al di sopra dei 50.000 abitanti si garantisce la ricezione entro e non oltre le 12 ore successive all’inoltro.

Il servizio, attivo tutti i giorni festivi compresi dalle 7 alle 23, permette quindi di inviare questo tipo di comunicazioni senza dover più stressarsi e preoccuparsi del tempo che si potrebbe perdere recandosi in un ufficio postale. I costi, identici a quelli del servizio tradizionale, saranno addebitati in bolletta se l’inoltro del telegramma avverrà tramite telefono fisso e sulla propria sim qualora si scelga di richiedere l’invio attraverso il cellulare.

Ma quali sono i gestori con i quali è possibile inviare il proprio telegramma? Per la rete mobile, ad oggi è possibile richiedere l’invio telefonico di un telegramma solo per i possessori di sim Tim. Per quanto riguarda invece la rete fissa, gli accordi stretti tra Poste Italiane e diversi gestori italiani permettono attualmente di inviare un telegramma telefonico attraverso Telecom Italia, Fastweb, Tiscali, Infostrada, Eutelia, Infracom, Digitel ed altri operatori minori.

Oltre al servizio di inoltro telefonico del telegramma, Poste Italiane ha pensato di implementare i suoi servizi ideando l’anticipazione telefonica del testo. Grazie a questo servizio, il destinatario del messaggio potrà ascoltarlo per telefono prima ancora di aver ricevuto il cartaceo del telegramma.

Foto: domanda-e-risposta.blogspot.com

Articolo scritto da angeka | Categoria: Risparmiare.


Tags: